slide_sito-5
10 luglio 2017

Contract extension: Simone Asinelli, giovane talento per l’attacco milanese

Ancora tempo di rinnovi per i rossoblu, è il turno di un giovane attaccante: Simone Asinelli.

Nato a Milano il 30/09/1998, Simone inizia nelle giovanili milanesi, e in rossoblu rimane fino all’età di 12 anni, per poi trasferirsi in Svizzera, a Lugano, dove si forma concretamente e con le cui selezioni giovanili rimane fino all’inizio della stagione 2014/2015 per poi tornare a Milano.

Nella stessa stagione, un’annata sostanzialmente divisa tra Under 19 milanese, e il Chiavenna (allora Farm team del Milano) in serie B, in rossoblu arriva anche l’esordio in serie A con il Milano di Pat Curcio.

La formazione di Simone non è però terminata, nella stagione successiva, quella 2015/2016,  si trasferisce infatti oltre oceano, nell’Ontario Hockey Academy U18 in Midget (secondo miglior realizzatore della squadra), e infine il ritorno in rossoblu nella passata stagione (7 gol e 10 assist in 43 partite totali), un contributo importante nella vittoria di campionato e coppa, (da non dimenticare i due gol realizzati nella serie di semifinale con il Merano), oltre all’ottimo impegno fisico e mentale sempre mostrato.

A quasi 19 anni, Simone si appresta a vivere la seconda stagione da professionista nel Milano, deciso a continuare a crescere e migliorarsi, oltre a non smettere di vincere con addosso la maglia meneghina.

statistiche complete su http://www.eliteprospects.com/player.php?player=270291