Next Game: September

Stay Tuned
cfs_8099-mrb
5 marzo 2018

Milano 5 – Caldaro 2. Gara 1 dei quarti va ai rossoblu

Tempo di playoff sul ghiaccio dell’Agorà, avversario il Caldaro per gara 1 dei quarti di finale.
Assente nei rossoblu Lorenzo Piccnelli e coach Massimo Da Rin impegnato alle paralimpiadi in Korea con la nazionale di sledge.
Inizio sfocato, poi Reffo finisce in panca puniti e lo zar Petrov punisce il goalie dei lucci Andergassen segnando la prima rete per il Milano, due minuti dopo, in seguito a una serie di occasioni per parte, Pircher trova la rete e pareggia.
La situazione è di sostanziale parità, fino al minuto 19.16 quando Petrov insacca la rete del vantaggio rossoblu e squadre negli spogliatoi.
Nel secondo drittel le due squadre si attacca a vicenda senza trovare la via del goal, il Milano non è molto attento mi difesa e a salvare la situazione è per più volte Alessandro Tura.
Il terzo drittel vede il Milano scendere sul ghiaccio con più decisione, i rossoblu superano indenni una doppia superiorità numerica, ma al minuto 6.58 è il Caldaro a trovare la rete con Quinz. Il pareggio dei lucci è la volta del match, il Milano reagisce, al minuto 7.35 Perna spedisce in rete un disco lanciato in area da Petrov, al minuto 11.57 Schina in superiorità numerica segna il goal del 4 a 2 a cui al minuto 19.03 segue la rete del 5 a 2 firmata da Petrov, il migliore dell’incontro.
Gara 1 va dunque al Milano, mercoledì si sale a Caldaro per gara 2, l’appuntamento con l’agorà è venerdì 9 per gara 3. Vi aspettiamo