Nella seconda giornata on the road il Milano si arrende al Lubiana

24 Settembre 2018

Seconda giornata on the road per i Rossoblu, questa volta l’avversario è il Lubiana.

Milano che recupera Marcello Borghi e perde

Edo Caletti uscito acciaccato contro il Klagenfurt.

Già dai primi minuti sono i padroni di casa a dettare ritmo e gioco, il Milano cerca di difendere la porta di Valle Da Rin e costringe gli avversari a trovare soluzioni dalla blu, ma il vantaggio per i padroni di casa arriva al minuto 12.11 con Orehek. Si va negli spogliatoi sul risultato di 1 a 0 per i padroni di casa.

Nella frazione centrale i Rossoblu cercano il pareggio, ma i tentativi sono vani e il Lubiana in PP (Pance in panca puniti) trova il raddoppio al minuto 24.26.

Il Milano cerca nuovamente una reazione, ma il power play, così come l’attacco in generale e’ abulico, il Milano manca di condizione e complice una doppia penalità che porta i ragazzi di coach Omicioli a essere in doppia inferiorità numerica, arriva il secondo goal di Music e terzo di serata.

La partita è ormai a senso unico, nel corso del terzo periodo arrivano le reti di Planko, Jezovsek e Koblar che fissano il risultato sul 6 a 0.

Il Milano torna sul ghiaccio sabato 29 contro il forte Jesenice, una delle formazioni che fin dalle prime battute hanno dimostrato di voler concorrere per il titolo. Face off ore 19.00. I ragazzi Rossoblu hanno bisogno di tutto il vostro calore.

Condividi questa news:

Scopri le altre news!