Milano 5 - Vipiteno 4

13 Ottobre 2018

Il Milano affronta il Vipiteno per il primo dei due incontri del weekend, rientra Capitan Re, mentre sono fuori Xamin e Pirelli, Vipiteno senza Hackofer e Dino Andreotti (squalificati) e senza Bustreo (infortunato).

Coach Omicioli mischia le linee, e il Milano si rende subito pericoloso con Doucet che però non riesce a andare a segno, mentre al minuto 1.49 è Pance a sbloccare la situazione, è finalmente un Milano deciso e concio dei propri mezzi, che attacca insistentemente e crea la giusta pressione, il Vipiteno potrebbe approfittare di diverse superiorità numeriche ma l'attacco dei Broncos non punge.

E' ancora il Milano a insaccare il disco in rete Caletti prima e Doucet dopo allungano, il Vipiteno cerca la reazione e al termine di una superiorità  a favore Mattinger accorcia.

Nel secondo parziale è il Vipiteno ad avere maggior intensità, e dopo una serie di incursioni nell'area rossoblu arriva il goal che riapre la partita, Kyle Just al minuto 23.47 segna infatti la seconda rete, il Milano riprende a attaccare e il goal arriva sullo scadere di periodo con Doucet in superiorità numerica.

Nel terzo parziale il Milano inizia nuovamente con un goal, ancora Doucet in superiorità numerica batte Vallini, hat trick per il canadese e risultato di 5 a 2 per i rossoblu, il Milano abbassa le difese e concede spazi al micidiale attacco del Vipiteno, i broncos infatti vanno in rete con Jure Sotlar e con Daniel Erlacher, il Milano trema ma porta a casa la partita con un finale di 5 a 4. Prima vittoria in campionato per i rossoblu


Condividi questa news:

Scopri le altre news!