Milano 2 - Red Bulls Salisburgo 4

14 Ottobre 2018

Il Milano si presenta all'Agorà per il secondo incontro del week end, dopo il Vipiteno sul ghiaccio di Via Dei Ciclamini arrivano i ragazzini terribili della Red Bulls Salisburgo Jr.

I rossoblu sono reduci dalla vittoria contro il Vipiteno di Sabato mentre il Salisburgo arriva all'Agorà dopo aver giocato e perso a Lustenau sabato.

Milano ancora senza Xamin e Pirelli, si presenta fin dalle prime battute meno tonico e veloce degli avversari, il risultato alla fine del 1 parziale vede le squadre sullo 0 a 0 ma con la Red Bulls che ha creato più occasioni.

Nel secondo periodo è ancora il Salisburgo a scendere sul ghiaccio con più decisione, fino al minuto 25.48 quando Tommaso Terzago sblocca la situazione segnando il goal dell 1 a 0 per il Milano, il Milano gode in un momento positivo che dura però l'arco di qualche minuto, quando la difesa rossoblu svariona e in situazione di superiorità numerica a favore si fa infilare da Witting, il Milano ha la possibilità di recuperare e tornare in vantaggio ma ha nuovamente poca lucidità sotto porta.

E' la frazione finale  che segna il risultato della partita, le giovani lattine hanno più fiato nelle gambe e in successione arrivano le reti di Schmitz e Klockl a cui fa seguito la rete di Francis Verreault - Paul che dona per pochi minuti la speranza al popolo rossoblu di recuperare l'incontro, coach Omicioli prova la mossa di togliere Martino Valle Da Rin a favore di un uomo di movimento in più, ma l'attacco rossoblu non punge e al contrario arriva l'ultima rete per il Salisburgo che insacca a porta vuota e fissa il risultato sul 4 a 2 per gli ospiti.

Il Milano non chiude in bellezza il week end casalingo. Prossimo incontro mercoledì 17 in trasferta contro il Bregenzerwald.

Galleria Foto News

Condividi questa news:

Scopri le altre news!