Milano 2 - Gardena 4

15 Novembre 2018

Sul ghiaccio dell'Agorà arrivano le furie rosse, dirette concorrenti dei rossoblu per la corsa ai playoff, Milano al completo, Gardena senza Costa in difesa, coach Omicioli prova Stefan Ilic in avanti.

Fin dai minuti iniziali le due formazioni mostrano di voler provare a vincere l'incontro e si affronano senza esclusioni di colpi, sono però gli ospiti ad avere maggior precisione e spregiudicatezza, al vantaggio iniziale rossoblu firmato da Simone Asinelli in powerplay, segue subito il pareggio del Gardena, ancora in powerplay, firmato da David Roupec.

Nel secondo parziale è nuovamente il Milano a portarsi in avanti con il solito Verreault - Paul, ma il vantaggio dei padroni di casa dura poco, Gabriel Vinatzer e Michael Sullman portano la situazione sul 3 a 2 e sullo scadere di incontro ancora Vinatzer insacca a porta vuota e fissa il risultato sul 4 a 2 per il Gardena.

Prossimo appuntamento sabato 17 ancora in casa contro lo Zell am See.


Condividi questa news:

Scopri le altre news!