Milano 3 - EKZ 6

17 Novembre 2018

Il Milano si presenta all'Agorà per la seconda delle 3 partite casalinghe previste in questi 10 giorni, avversario di giornata lo Zell Am See.

Rossoblu che attraversano una situazione particolare dopo l'esonero di coach Burton e coach Omicioli, e che si presentano all'incontro con sul pancone Andrea De Zordo in attesa di trovare il sostituto del tecnico americano.

Nonostante il primo parziale si chiuda sul risultato corto di 1 a 0 per gli ospiti, Zell am See in rete con Oakley al minuto 15.52, fin dai primi minuti il gioco è saldamente nelle mani dell'EKZ.

Il Milano fatica a trovare il punto e a riprendere in mano la situazione, e nonostante scenda sul ghiaccio nel secondo periodo mostrando più convinzione, sono ancora gli ospiti a portarsi in avanti e a insaccare alle spalle di Martino Valle Da Rin il goal del 2 a 0 con Tobias Dinhopel, i rossoblu trovano finalmente il guizzo giusto e Doucet in doppia superiorità numerica accorcia le distanze ma sono ancora gli ospiti a trovare la giusta conclusione, sempre nel secondo parziale arrivano infatti le reti di LeBlanc e Widen (sup num), e ancora Dinhopel, a 7 secondi dalla sirena di fine secondo periodo arriva la rete del 5 a 2 firmata Terzago.

L'incontro ha però ormai preso una direzione precisa, nell'ultimo drittel Petr Vala segna la sesta rete per lo Zell am See e a nulla serve sul finire di incontro la rete del solito Verreault - Paul.

Rislutato definitivo Milano 3 - EKZ 6

Prossimo incontro giovedì 22 alle ore 20.30 sul ghiaccio dell'Agorà contro il Kitzbuhel.


Condividi questa news:

Scopri le altre news!