Milano 6 - Kitzbuhel 3

22 Novembre 2018

Il Milano si presenta sul ghiaccio dell'Agorà per la terza partita casalinga in una settimana, avversario di giornata il Kitzbuhel che aveva strapazzato all'andata i rossoblu, sulla panca dei padroni di casa ritorna Omicioli, richiamato dal Milano nella giornata di mercoledì.

Il Milano impatta subito con spirito positivo l'incontro, e si porta in vantaggio al 1 minuto con Borghi, a cui segue al minuto 5.03 il raddoppio di Andreas Radin, è un buon momento per il Milano, che ha voglia di vittoria e di riscatto, ciononostante un errore difensivo rossoblu da spazio al Kitzbuhel per segnare la rete del 2 a 1 con Havlik.

A Terzago viene annullato un goal, ma pochi minuti dopo è Caletti a segnare la terza rete  sullo sxadere di periodo è ancora Terzago a insaccare in rete e segnare il quarto goal con cui si va negli spogliatoi per il primo intervallo.

Nel secondo periodo, drittel tra l'altro segnato da numerose penalità per parte, il Milano però trova ancora la rete con Caletti in power play e la partita perde tono e intensità, Lenes in doppia superiorità numerica segna il secondo goal per gli ospiti ma l'incontro salvo diverse scaramucce non ha più nulla da chiedere e dare. Sullo scadere di partita Doucet insacca a porta vuota e fissa il parziale sul 6 a 3 per il Milano.

Prossimo incontro sabato 24 ad Asiago e il 1 dicembre sul ghiaccio di casa dell'Agorà contro il Lubiana.

Condividi questa news:

Scopri le altre news!